Get Adobe Flash player
Banner
Immagine L'angolo della poesia. "Amore muto" di Natascia Favata
Domenica 21 Settembre 2014
  Indispensabile come il respiro, sei entrato tu nel mio cammino. Leggi tutto...
Immagine Giornata Ecologica Campofranco - Il Video
Domenica 21 Settembre 2014
 
Immagine Campofranco, rimandato l'appuntamento con i tre punti
Sabato 20 Settembre 2014
Campofranco. Anche oggi l'Atletico Campofranco non riesce a conquistare i tre punti. Esce infatti... Leggi tutto...
Immagine Caltanissetta, scontri tra trenta tunisini e la polizia a Pian del Lago
Sabato 20 Settembre 2014
CALTANISSETTA. Ancora una notte di tensione, la seconda di seguito, al centro di Leggi tutto...
Immagine Quarantadue...la classe più affollata della scuola italiana ce l'abbiamo noi
Sabato 20 Settembre 2014
A Caltanissetta ci sarebbe la classe più affollata della scuola italiana: 42 alunni, tra cui Leggi tutto...
Immagine Intimidazione ad impresa edile
Sabato 20 Settembre 2014
“Confidiamo nell’operato delle forze dell’ordine e della magistratura affinchè si faccia... Leggi tutto...
Immagine "Domani la prima giornata ecologica alla villa comunale di Campofranco"
Venerdì 19 Settembre 2014
Il "Movimento 5 stelle Campofranco", inaugurerà domani, Sabato 20 Settembre 2014, la prima di... Leggi tutto...
Immagine LO STADIO ALFONSO VIRCIGLIO PRONTO PER IL 28 DI SETTEMBRE
Venerdì 19 Settembre 2014
Campofranco. È ormai giunta in dirittura d'arrivo l'attesa dei campofranchesi per la fine dei... Leggi tutto...
Immagine Pro Favara- Campofranco: i giallorossi per tornare a vincere si affidano al "cavalluccio"
Venerdì 19 Settembre 2014
E' tempo di vigilia in casa giallorossa. La gara tra Pro Favara e Atletico Campofranco, valevole... Leggi tutto...
Immagine Trovate tre granate a Mussomeli
Venerdì 19 Settembre 2014
Mussomeli. Ieri pomeriggio sono state ritrovate 3 granate inesplose presso i locali della scuola... Leggi tutto...

Angelo-schillaciPer il gup Marcello Testaquatra il patto criminale tra la cosche mafiose di Campofranco ed Agrigento sarebbe un dato

di fatto, tanto che il magistrato nisseno ha condannato tutti e quattro gli imputati, al termine del processo scaturito dal blitz antimafia "Amicizia" svoltosi con il rito abbreviato e riguardante le estorsioni all'impresa "Gruppo Asfalti".
Con la sentenza emessa intorno alle 12:30 di ieri è arrivata la condanna a 7 anni per Angelo Schillaci (51 anni), considerato un esponente di spicco non solo della cosca campofranchese ma dell'intero organigramma della mafia della provincia nissena. Il giudice gli ha concesso il beneficio della continuazione della pena con la sentenza di condanna a 12 anni per mafia ed estorsione arrivata nel processo "Itaca-Bocat" e già diventata definitiva.
Alfredo Schillaci (46 anni, fratello di Angelo), si è visto invece infliggere 5 anni e 4 mesi; ad entrambi, oltre all'estorsione alla "Gruppo Asfalti", veniva contestata anche la detenzione di un fucile a canne giustapposte e di alcuni candelotti di dinamite che i due fratelli custodivano in un canale di scolo nel loro impianto di produzione di calcestruzzo. L'arma e la dinamite (quest'ultima in pessimo stato di conservazione) avrebbero fatto parte, secondo la Procura nissena, dell'arsenale della cosca campofranchese.
L'estorsione alla "Gruppo Asfalti" - concretizzatasi in una richiesta di 20 mila euro a titolo di pizzo al titolare dell'impresa Giuseppe Pullara tra il 2003 ed il 2004 - sarebbe stata pianificata, sempre secondo la tesi della Dda nissena e dei Carabinieri, assieme alla cosca mafiosa di Agrigento guidata dal boss Giuseppe Falsone (la cui posizione è stata stralciata alla chiusura delle indagini) ed a curare l'affare sul versante agrigentino sarebbe stato il favarese Vincenzo Parello (62 anni), al quale sono stati inflitti 6 anni per estorsione.
Per Angelo Schillaci e Parello il gup ha disposto due anni di libertà vigilata e l'interdizione perpetua dai pubblici uffici
Pena più lieve per l'ex affiliato mafioso di Campofranco ed oggi collaboratore di giustizia Maurizio Carrubba (41 anni), condannato ad 1 anno, 1 mese e 10 giorni; a lui il giudice - visto il contributo dato all'indagine con le sue dichiarazioni - ha concesso l'attenuante speciale per i collaboratori di giustizia, come chiesto sia dal pm Stefano Luciani che dall'avvocato difensore Angelo Tornabene. L'accusa aveva chiesto inoltre 10 anni per Angelo Schillaci, 8 anni a testa per Alfredo Schillaci e Parello ed 1 anno, 1 mese e 10 giorni per Carrubba.
Entro tre mesi il giudice depositerà la motivazione, poi gli avvocati difensori Danilo Tipo, Claudio Testa e Lillo Fiorello - che avevano chiesto l'assoluzione dei loro assistiti sostenendo la lacunosità delle prove e l'assenza di riscontri alle dichiarazioni dei pentiti - presenteranno appello.
Vincenzo Pane - La Sicilia

Aggiungi commento

Si ricorda agli utenti che i commenti sono inviati e pubblicati sotto la completa responsabilità degli autori degli stessi. Non verranno pubblicati i commenti palesemente offensivi, diffamatori o ingiuriosi.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Immagine Sexy car wash a Palermo
Domenica 21 Settembre 2014
"Donne e motori, gioie e dolori" un detto "maschile" antico ma sempre valido e che adesso trova... Leggi tutto...
Immagine «Mandate via i profughi o metto una bomba»: disoccupato denunciato
Sabato 20 Settembre 2014
GORIZIA - «Se non sgomberate la tendopoli, ritorno e metto una bomba». La minaccia urlata nei... Leggi tutto...
Immagine Operaio tenta il suicidio dandosi fuoco in pieno centro
Sabato 20 Settembre 2014
Catania: operaio tenta il suicidio e prova a darsi fuoco in pieno centro. Si trovava in Piazza... Leggi tutto...
Immagine Palermo, studente tenta di incendiare l'auto dell'insegnante ma sbaglia obiettivo
Venerdì 19 Settembre 2014
PALERMO – Litiga con insegnante e intende bruciarle l’auto ma sbaglia vettura. Leggi tutto...
Immagine "Emergenza migranti": a Palermo tra i 423 clandestini due casi di gravi malattie
Venerdì 19 Settembre 2014
Nuova emergenza migranti a Palermo. Arrivano nel porto siciliano, a bordo della nave Orione, 423... Leggi tutto...
Immagine Padre Pino Puglisi: il ritratto di un uomo che ha saputo dire no alla mafia
Martedì 16 Settembre 2014
Padre Pino Puglisi era un sacerdote, un uomo che faceva della strada la sua chiesa, un prete che... Leggi tutto...
Immagine Ebola: ecco come prevenire e curare il virus killer
Mercoledì 06 Agosto 2014
L’Ebola, che causa una febbre emorragica grave e spesso fatale per l’uomo e per i primati, è... Leggi tutto...
Immagine "Lo sai che... l'omocisteina è fondamentale per il nostro organismo?"
Sabato 12 Aprile 2014
L’omocisteina è un aminoacido non proteico molto importante per il corretto funzionamento... Leggi tutto...
Immagine Lo sai che...ci sono due mari che si incontrano e non si mischiano?
Mercoledì 09 Aprile 2014
  Si tratta di un particolare fenomeno che avviene in Leggi tutto...
Immagine Lo sai che...ridurre la spesa pubblica non risolve la crisi ma la peggiora?
Sabato 05 Aprile 2014
Ogni giorno sentiamo dai nostri politici la panacea di tutti i mali, la soluzione che sta a cuore a... Leggi tutto...

Clicca su "mi piace"

News dal mondo

Sexy car wash a Palermo

"Donne e motori, gioie e dolori" un detto "maschile" antico ma sempre valido e che adesso trova nuova linfa anche a Palermo. Sarà la crisi che porta ad industriarsi o i tempi moderni che favoriscono la globalizzazione anche di usi e costumi ma anche Palermo avrà il suo sexy car wash. Da domani pomeriggio in via Principe di Paternò sarà possibile farsi lavare l'auto da un paio di belle ragazze in bikini così come siamo abituati a vedere nei film americani.

Leggi tutto...
 
«Mandate via i profughi o metto una bomba»: disoccupato denunciato

GORIZIA - «Se non sgomberate la tendopoli, ritorno e metto una bomba». La minaccia urlata nei confronti

Leggi tutto...
 
Operaio tenta il suicidio dandosi fuoco in pieno centro

Catania: operaio tenta il suicidio e prova a darsi fuoco in pieno centro. Si trovava in Piazza Risorgimento, proprio vicino al Duomo, quando Salvatore La Fata, operaio disoccupato di 56 anni, dopo

Leggi tutto...
 

Lo sai che...

Padre Pino Puglisi: il ritratto di un uomo che ha saputo dire no alla mafia
Padre Pino Puglisi era un sacerdote, un uomo che faceva della strada la sua chiesa, un prete che non parlava da un pulpito superiore per il gusto di insegnare, ma che predicava ai giovani perché credeva in loro
Leggi tutto...
 
Ebola: ecco come prevenire e curare il virus killer

L’Ebola, che causa una febbre emorragica grave e spesso fatale per l’uomo e per i primati, è un virus a Rna, appartenente alla famiglia dei Filoviridae, genere Filovirus, dalla caratteristica forma allungata, la cui storia è legata

Leggi tutto...
 
"Lo sai che... l'omocisteina è fondamentale per il nostro organismo?"

L’omocisteina è un aminoacido non proteico molto importante per il corretto funzionamento cellulare, in quanto a concentrazioni fisiologiche è coinvolto in numerose reazioni che

ricorrono in diversi organi ed apparati. E’ un aminoacido che, non essendo presente nei vari alimenti in quanto tale, viene ricavato dal nostro organismo a partire da un altro aminoacido, la metionina, contenuta nei latticini, nella carne, nelle uova e in minor percentuale anche nei vegetali.

Leggi tutto...
 

Ultimi Commenti